N°1 | 2021 NATURALE E ARTIFICIALE

Luce e ombra nella progettazione del paesaggio

I landscape designer concepiscono sempre più il loro lavoro come un’azione che non può non tenere conto delle specifiche caratteristiche della comunità che abita il territorio su cui stanno operando. Abbiamo perciò dedicato una monografia all’argomento coniugando il tema del paesaggio con quello dell’illuminazione.

I vari progetti dei lighting designer che si sono integrati con i progetti paesaggistici – di cui gli autori degli articoli illustrano le peculiarità – hanno una funzione molto ben definita, che supera di gran lunga la mera necessità di produrre luce artificiale: con la luce si comunica, si sottolineano alcuni elementi del paesaggio, si richiama una memoria, si costruisce un ambiente dove l’uomo possa evitare il conflitto con la natura.

 

INDICE

Non c’è paesaggio senza luce. Non c’è luce senza buio
Philip Adiutori

Le prospettive mutevoli del paesaggio
Raffaele Patitucci

Luce paesaggio qualità della vita
Stefano Roman

La luce nel paesaggio urbano
Thorbjörn Andersson with SWECO Architects

Raccontiamo storie con la luce
Anna Chauvel

Persone, tartarughe e illuminazione. Un caso studio per Fort Lauderdale.
Paul D. Kissinger

Oasi in città
Vittorio Peretto

Vivere il paesaggio attraverso la luce
Anamaria Castillo

Luce e paesaggio
Anjali Tewari Kulkarni

Conversazione con Antonio Stignani

La bellezza della luce e della sostenibilità. La ricerca creativa di Daan Roosegaarde